Il Gruppo Fedrigoni acquisisce la maggioranza di Tageos entrando così nel promettente business delle etichette intelligenti.

Con l’acquisizione della francese Tageos, tra le principali aziende al mondo per la progettazione e produzione di prodotti RAIN, RFID (UHF) ed NFC entriamo nel mercato delle ‘etichette intelligenti’, proseguendo il nostro percorso di diversificazione dell’offerta nei segmenti più promettenti e complementari. Grazie a queste tecnologie innovative saremo in grado di offrire ai clienti applicazioni...
Leggi di più

Il Gruppo Fedrigoni rafforza il trend di crescita | Risultati 3Q 2021

L’azienda, tra i primi operatori al mondo nella produzione e vendita di carte speciali per packaging di lusso, editoria e grafica e di materiali autoadesivi premium per l’etichettatura, ha raggiunto nei primi 9 mesi 2021 ottime performance in entrambe le divisioni, grazie a una politica di espansione geografica e di differenziazione dell’offerta, anche attraverso acquisizioni...

Le sfide di COP26 e il nostro impegno

La COP26 di Glasgow è nel pieno dei negoziati. Cominciata il 31 ottobre terminerà il 12 novembre – e si auspica con misure audaci che rispondano alle sfide globali poste dalla crisi climatica. Uno è il presupposto alla base di ogni decisione che verrà presa: il lavorarci insieme, impegnandosi ognuno nel fare la sua parte....

Conclusa la vendita del Security business di Fedrigoni a Portals

Fedrigoni, uno dei principali produttori europei di carte speciali e materiali autoadesivi, e Portals, tra i primi fornitori al mondo di banconote e carte di sicurezza, hanno concluso le operazioni di vendita del Security business di Fedrigoni con sede a Bollate (MI), inclusi asset e dipendenti, come annunciato il 24/04/2021. In base ad accordi separati,...

Spiccare il volo liberandosi dagli stereotipi: Fedrigoni e Inspiring Girls International insieme nelle scuole

Gruppo Fedrigoni, tra i primi al mondo nella produzione di carte speciali e materiali autoadesivi, annuncia la partnership con l’ONG Inspiring Girls International nell’ambito del suo impegno sui temi della diversità, equità e inclusione. “Il 67% delle giovani ragazze crede di non avere le stesse possibilità professionali degli uomini. – dichiara l’AD Nespolo – Vogliamo...