Quante volte si può riciclare la carta? Il ruolo delle fibre vergini per la circolarità della carta.

Uno dei pilastri dell’economia circolare è il riciclo dei materiali per favorire la riduzione nello sfruttamento delle risorse primarie.

La carta, a differenza di altri materiali come l’alluminio, non è riciclabile all’infinito. Infatti, i ripetuti processi di riciclo della carta alterano le proprietà meccaniche e chimiche delle fibre. Mentre una parte di queste fibre viene persa nel processo di trasformazione, una larga parte di esse può essere riciclata anche fino a 7 volte; progressivamente però la resa si riduce, le fibre si accorciano e, infine si indeboliscono. Per assicurare la più alta qualità possibile e mantenere rinnovabile il suo ciclo, la carta riciclata ha bisogno di fibre vergini, cioè quelle ricavate direttamente dagli alberi.

Per ottenere questa materia prima, Fedrigoni utilizza esclusivamente cellulose certificate FSC provenienti da foreste gestite in modo sostenibile.

Ne parliamo in questa Pillola di Sostenibilità.

Le Pillole di Sostenibilità sono redatte dal Sustainability Team di Fedrigoni

Leggi e scopri di più

Potrebbe interessarti anche
 

Science Based Target initiative (SBTi): standard e collaborazione per ridurre le emissioni di CO₂

La “Science Based Targets initiative” (SBTi) è un partenariato promosso dal UN Global compact (UNGC), dal World Resource Institute (WRI), dal CDP (Carbon Disclosure Project) e dal WWF. Na-to per dare attuazione all’Accordo di Parigi del 2015, è stato sottoscritto dagli Stati membri in occa-sione della COP21 (Conferenza delle Parti dell’UNFCCC, la Convenzione quadro delle...

Agenda 2030: Una Linea Guida per Fedrigoni

25 settembre 2015, 193 Stati membri delle Nazioni Unite sottoscrivono l’Agenda 2030 impegnandosi a garantire un presente e un futuro migliore al pianeta e alle persone che lo abitano. Un piano d’azione globale al 2030 articolato in 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS/SDGs, Sustainable Development Goals), interconnessi, universali e indivisibili, che bilanciano le tre dimensioni...

Economia circolare

Cos’è e cosa significa in fedrigoni? L’economia circolare è un modello di produzione e consumo basato su una serie di azioni, e di valori, fra i quali la condivisione, il riutilizzo, il riciclo di materiali. Richiede una progettazione attenta, volta ad aumentare il ciclo di vita dei beni il più possibile, facilitandone la riparazione e...