Greenwashing, come riconoscerlo

Oggi, la ricerca della buona reputazione green spinge le aziende a evidenziare nella
comunicazione e nel marketing le proprie caratteristiche di sostenibilità, sebbene in molti casi ciò avvenga in modo ambiguo e non del tutto trasparente. Determinate affermazioni possono infatti risultare fuorvianti e distinguere tra greenwashing e dichiarazioni affidabili non si rivela facile. Coniato nel 1983 dall'ambientalista Jay Westerveld, il termine greenwashing indica l’immagine di “una pennellata di vernice verde passata sopra”, ovvero il dare una parvenza green ad azioni che nascondono aspetti non così realmentevirtuosi.

Come è possibile quindi verificare la veridicità di determinate affermazioni? Ci sono diversi segnali che si possono cogliere: in questa pillola di sostenibilità ne abbiamo evidenziati sette.

Fedrigoni dedica estrema attenzione a raccontare con trasparenza i propri prodotti e la loro identità, anche nelle caratteristiche di sostenibilità. Dichiariamo solo ciò che è
dimostrabile e misurabile, progresso dopo progresso.

Le Pillole di Sostenibilità sono redatte dal Sustainability Team di Fedrigoni.

PDFLeggi e scopri di più

Potrebbe interessarti anche
 

Cover

Cos’è e come è fatto un materiale auto-adesivo

L’etichetta su una bottiglia di vino, la chiusura su una scatola di cioccolatini, il bollino sulla mela, la grafica sulla vetrina di un negozio, la scritta su un pavimento di pubblico passaggio, il cartellone pubblicitario al lato della strada, una scritta che personalizza un veicolo commerciale, il bollino farmaceutico nella scatola di un medicinale, una...
Cover

FSC, un marchio di riferimento per la carta

Tra i marchi che incontriamo nella nostra industria quando si parla di sostenibilità, FSC® è probabilmente tra i più diffusi, in quanto apposto su tutti i prodotti contenenti legno o cellulosa proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. La sigla è l’acronimo di Forest Stewardship Council,...
Cover

La gerarchia dei rifiuti

Che differenza c’è tra smaltimento e riciclo? La gestione dei rifiuti è un’attività complessa, il cui fine ultimo è ridurre l’impatto sul pianeta delle attività umane e limitare lo sfruttamento delle risorse naturali, valorizzando i materiali di scarto. Nella gerarchia dei rifiuti, ogni termine ha un significato ben preciso e una posizione differente e non...